Il Black Friday è forse uno degli eventi più attesi dell’anno: la settimana in cui è possibile comprare prodotti e capi di abbigliamento con sconti sensazionali, che variano dal 30 al 70%. Durante il Black Friday del 2020, oltre il 40% dei consumatori ha dichiarato di aver comprato prodotti in offerta unicamente da negozi online, avvalendosi degli e-commerce e ottenendo uno sconto medio tra il 26 e il 50% del prezzo di vendita originario. Ma come prepararsi a questo particolare evento dell’anno? Coloro che gestiscono un negozio online sanno bene quanto sia importante pianificare con largo anticipo la settimana più attesa dai consumatori, che nel corso del 2021 cadrà nel mese di novembre, nel periodo compreso tra il 26 e il 30 novembre 2021 (il Black Friday come da tradizione dovrebbe durare un solo giorno, appunto il venerdì, ma in genere gli sconti vengono prolungati per una settimana circa, in modo da terminare il lunedì successivo: c.d Cyber Monday). Ma cos’è, esattamente, il Black Friday? E quanto dura?

Black Friday e Cyber Monday: la settimana più attesa dai consumatori

Black Friday, tradotto dall’inglese, significa venerdì nero: un giorno che negli Stati Uniti d’America corrisponde alla giornata immediatamente successiva alla festa del ringraziamento. Per gli americani non si tratta di un'occasione festiva, ma siccome ricade a ridosso del Ringraziamento viene vissuto come un periodo di positività, nell’ambito del quale molte scuole e imprese vengono chiuse al pubblico per fare ponte fino al lunedì successivo. La tradizione americana vuole che il Black Friday, come da tradizione, si estenda solo per 24 ore: un’intera giornata di shopping all’insegna della convenienza per i rivenditori e degli sconti per gli acquirenti. Negli ultimi anni, tuttavia, si è assistito all’affermarsi di un’usanza particolare soprattutto in Italia: gli sconti vengono proposti al pubblico per l’intera settimana fino al lunedì successivo, chiamato Cyber Monday (dall'inglese "lunedì cibernetico"). Quest’ultimo non è nient’altro che una recente estensione del Black Friday, che oggi non viene più celebrato per un solo giorno ma fino al lunedì successivo al venerdì nero. Originariamente il Cyber Monday nacque come una giornata dedicata agli sconti negli e-commerce, ma con il passare del tempo è stato utilizzato indifferentemente da negozi online e fisici come strategia per potenziare le vendite: oggi commercianti e rivenditori sfruttano indifferentemente Black Friday e Cyber Monday per offrire sconti e offerte ai propri clienti, a condizioni vantaggiose per entrambi.

La settimana di vendite più proficua dell’anno

Dal punto di vista commerciale, il Black Friday viene un po' considerato l'inizio della stagione dello shopping natalizio, in Italia così come negli Stati Uniti. Durante la settimana del Black Friday infatti, in genere fino al lunedì successivo, i negozi fisici e online propongono ai clienti offerte e sconti per un periodo limitato, anche nel corso dell’intera giornata. In Italia ormai, dietro l’originaria spinta del modello americano, il Black Friday si è trasformato in una tradizione divenuta sempre più popolare: da uno studio recente è emerso che oltre il 70% degli italiani aspetta la settimana del Black Friday per comprare prodotti personali e acquistare doni natalizi, considerando il venerdì nero come un’ottima opportunità per risparmiare e comprare prodotti di qualità. Anche le statistiche Google sono molto positive al riguardo: Google Trends ci mostra che l’interesse dei consumatori verso il Black Friday è cresciuto nel tempo sempre di più, mettendo in rilievo come nei giorni immediatamente precedenti all’evento, e quelli della settimana stessa del venerdì nero, Black Friday sia una delle parole più digitate sui motori di ricerca. Ma da dove deriva questa tradizione di sconti e offerte per i consumatori? E come si può sfruttare a favore degli e-commerce? Il Black Friday originariamente fu concepito allo scopo di invogliare i consumatori all’acquisto dei regali natalizi, ecco perché viene celebrato a Novembre, proprio ridosso del Natale. Grandi magazzini, negozi materiali ed e-commerce offrono i loro prodotti a sconti sensazionali, richiamando così l’interesse dei consumatori. Con l’avvento di internet, in particolare, e dunque dell’e-commerce, sfruttare tutti i vantaggi del Black Friday diventa semplice e conveniente, basta pianificare questa settimana nei minimi dettagli per massimizzare le vendite. Ma gli e-commerce come possono prepararsi ottimamente all’evento?

Prepararsi al Black Friday e al Cyber Monday: la settimana di vendite più utile per gli e-commerce

Il Black Friday e il Cyber Monday rappresentano due appuntamenti commerciali imperdibili, non solo per i clienti, che possono comprare i loro prodotti preferiti con sconti elevati, ma soprattutto per gli e-commerce, che se riescono a pianificare questi eventi con largo anticipo possono sfruttarne a pieno la convenienza, ottimizzando le loro vendite. Il Black Friday, in particolare, per molte aziende online è diventato l’evento che più di tutti permette di generare entrate, ancor di più del periodo di shopping natalizio. Per potenziare le vendite durante la settimana del Black Friday è importante sfruttare a pieno tutti canali esistenti, compresi i social e i siti internet di riferimento. Le regole al riguardo sono: "preparazione, perseveranza e promozione". Le tre leve fondamentali che permettono agli e-commerce di sfruttare appieno il trend di acquisti che i consumatori effettuano durante tutta la settimana, compreso il lunedì successivo. La prima cosa da aggiornare è la pagina web di riferimento del negozio online: sia per preparare i clienti che per informarli. Questa "strategia" deve essere compiuta ancora prima della settimana del Black Friday, nei sei/sette giorni precedenti. È fondamentale che i clienti, seguaci e non della pagina, possano venire a conoscenza dell’avvicinarsi degli sconti, ecco perché è importante aggiornare la pagina del proprio negozio online con cura, facendo attenzione ai dettagli e alla completezza delle informazioni (i clienti prediligono la chiarezza informativa: meglio specificare la percentuale di sconto che verrà applicata ai prodotti, quali saranno scontati e quali no). Tramite un’attenta cura dell’ecommerce, i clienti saranno invogliati a visitare il sito proprio in quei giorni, per trovare l’occasione di acquisto adatta al proprio caso. I negozi online che si avvalgono di una pagina web per le comunicazioni ai clienti possono sfruttare anche questo canale, basta inviare delle newsletter agli iscritti con un certo anticipo: anche in questo caso la parola d’ordine è pianificazione. Via via che si avvicinano i giorni delle promozioni inoltre, è importante allestire le proprie pagine di vendita a tema, soprattutto sull’home, in cui devono essere presenti indicazioni sugli sconti e sulle promozioni attive, preferibilmente creando un’apposita sezione dedicata al Black Friday, suddivisa in categorie e sottosezioni secondarie. Trattandosi di un periodo di offerte speciali, gli e-commerce devono sfruttare appieno i vantaggi degli store online: i clienti devono poter selezionare velocemente le tipologie di prodotti di loro interesse, per questo è importante organizzare il sito internet di vendita con largo anticipo, facendo in modo che sia facile da usare e con un’interfaccia estremamente elementare nella ricerca dei prodotti. Il negozio online deve essere strutturato in modo tale da ottimizzare le vendite, anche dopo il "venerdì nero": a tal fine è importante impostare una navigazione semplice per qualsiasi utente, usare colori vivaci e indicazioni lampeggianti sulle promozioni in atto, in modo che il cliente sia incentivato a cliccare attratto dalla pagina di vendita. Anche il prodotto deve essere scritto in modo chiaro, mettendo in evidenza le peculiarità e i punti forti di ogni prodotto o servizio, facendo notare al lettore la convenienza dell’acquisto (ad esempio un prodotto di seta o un mobile di legno pregiati indicati in prima pagina, venduti con lo sconto del 70% se acquistati nel giorno del Cyber Monday). La parola d’ordine è promozione, è necessario organizzare con anticipo cosa mettere in offerta: durante il periodo del Black Friday il traffico sui siti è decisamente maggiore, per questo è necessario sfruttare le potenzialità dei mezzi digitali di comunicazione (durante l’intera settimana di promozioni è importante curare le relazioni con la clientela, rispondendo tempestivamente alle loro richieste o difficoltà riscontrate nello shop online). Per potenziare le vendite alcuni shop online decidono di far partire gli sconti ancor prima del "venerdì nero", in modo da attirare l’attenzione dei clienti e potenziare le vendite ben oltre la semplice settimana del Black Friday (iniziando le promozioni uno o due giorni prima è infatti possibile attrarre un maggiore afflusso di visitatori). Anche in questo caso la parola d’ordine è "pianificazione": la settimana del Black Friday si organizza almeno un mese prima, sfruttando tutti i canali esistenti: social, pagine web, i siti stessi di e-commerce, inserzioni, email, pubblicità televisive. In tutti casi può essere utile impostare con anticipo moduli di iscrizione alla newsletter, in modo da creare relazioni continuative con i vecchi clienti e informarli direttamente tramite email delle promozioni che stanno per avviarsi.

Strategie social per gli e-commerce: un canale da sfruttare a pieno per potenziare le vendite e prepararsi con anticipo al Cyber Monday

Prepararsi con anticipo al Black Friday e al Cyber Monday significa potenziare le vendite durante un periodo di ben 4 giorni, all’interno del quale, sempre che l’ecommerce sia riuscito a sfruttare al meglio la pianificazione, le vendite possono arrivare alle stelle. Il Cyber Monday, come si è visto sopra, non è nient’altro che il lunedì susseguente al giorno del Black Friday, nel corso del quale vengono protratti gli sconti perlopiù online, ovvero degli e-commerce (se il Black Friday si estende su negozi materiali e online, il Cyber Monday riguarda perlopiù i negozi digitali rivenditori di articoli di elettronica). Si tratta di un giorno in cui i venditori mettono in promozione i prodotti rimanenti in questa categoria, come lo stesso nome lascia intuire: telefonia, tablet, computer, e articoli di ufficio; le 24 ore finali che segnano la fine del periodo promozionale in corso. La data del Cyber Monday cambia naturalmente di anno in anno, nel corso del 2021 ricadrà il 29 novembre. I più grandi e-commerce di elettronica si preparano con anticipo a questo "ultimo grande giorno di promozioni", applicando spesso sconti sensazionali (fino al 70%) e organizzando le varie categorie in offerta con un’interfaccia semplice e intuitiva, suddividendole per categoria in modo da facilitare gli acquisti. Il Cyber Monday è infatti una giornata tradizionalmente nata per potenziare le vendite dei negozi online: siti di e-commerce e punti vendita digitali, una tradizione che nacque per iniziativa di un’associazione statunitense: la National Retail Federation, nel corso del 2005, il cui scopo principale era quello di dare maggiori opportunità di vendita agli store digitali. Oggi il lunedì cibernetico viene ampiamente sfruttato anche da negozi fisici e grandi centri commerciali, sempre nel settore dell’elettronica. Anche per questo ultimo giorno di promozioni valgono le stesse regole: bisogna prepararsi con anticipo per potenziare le vendite dell’e-commerce. Come? Innanzitutto personalizzando l’home del negozio online almeno una settimana prima del tanto atteso Black Friday, le offerte e le email, comunicando ai clienti registrati l’avvicinarsi del periodo promozionale. L’offerta non deve rimanere generica, ma valorizzare l’importante sconto che presto verrà messo in atto dal negozio online. Per prepararsi meglio all’ultimo giorno degli sconti utili è necessario predisporre le offerte in modo ordinato, avvisando subito gli utenti sulle offerte che verranno lanciate nel lunedì immediatamente successivo (predisponendo un avviso lampeggiante sulla pagina di vendita è possibile attirare l’attenzione dei clienti, sia quelli abituali che quelli che per la prima volta visitano il sito). Passato il "venerdì nero" è necessario focalizzarsi sulla nuova imminente giornata di sconti e promozioni, sottolineando a partire dall’home le nuove offerte. In questo modo il cliente sarà invogliato a ritornare nel sito di vendita online, conoscendo con largo anticipo le promozioni che saranno attivate durante la giornata del lunedì. Un buon modo per prepararsi al Cyber Monday potrebbe essere quello di predisporre delle strategie per invogliare all’acquisto, ad esempio la scelta di dare prodotti omaggio proprio a chi acquista durante questo giorno: il lunedì successivo al Black Friday. Potrebbe sembrare scontato, ma regalare un oggetto, o applicare uno sconto sensazionale a chi effettua una spesa superiore a una certa cifra proprio durante quel giorno (ad esempio uno sconto del 50% sul secondo oggetto acquistato), può risultare una strategia vincente per entrambi, sia per il venditore che per il compratore: per l'e-commerce in primo luogo, in quanto potenzia le sue vendite smaltendo i prodotti vecchi in magazzino. Una bella strategia da pianificare molto tempo prima della settimana del Black Friday, in modo da selezionare adeguatamente gli oggetti da dare in regalo o in offerta.

Autore: Alessio Hocevar

Alessio Hocevar

DIGITAL MEDIA MANAGER

Dottor Alessio Hocevar il nostro esperto SEA (Search Engine Advertising), SEO (Search Engine Optimization) e SMO (Social Media Optimization), laureato in Scienze e tecnologie della comunicazione si occupa inoltre di copywriting, e-mail marketing e Video marketing. Certificato Google Ads Fundamentals, Google Shopping.

PrestaShop Experts Program
Web Agency PrestaShop

Web Agency Certificata Ecommerce

Tecnoacquisti.com® è tra le prime agenzie certificate Prestashop Platinum in Italia e in Europa. Siamo specializzati nell'aiutare le piccole e medie imprese a vendere online. 

Consulenza e Assistenza

Potete rivolgervi alla nostra digital agency per una consulenza o risoluzione di problematiche relative al vostro Ecommerce o Sito Web aziendale. 

Assistenza | Check-UPHosting PrestaShop

prodotto aggiunto alla lista